libri

Il peso dell’aria

Dovunque mi fossi trovata, sul ponte di una nave o in un caffè di Parigi o a Bangkok, sarei stata sotto la stessa campana di vetro, a respirare la mia aria mefitica.

Sono queste, forse, le parole più note di La campana di vetro, unico romanzo della scrittrice americana Sylvia Plath, e, probabilmente, sono anche quelle che esemplificano meglio tutto ciò che l’autrice voleva raccontarci.

Continua a leggere “Il peso dell’aria”